A.S.D. Arcotorre Scacchi - Chieri

13.11.2022 SEMEL IN ANNO - A furor di popolo ritorna, almeno una volta in quest'ultimo scorcio di anno, A TE LA MOSSA, la corsa a tappe più emozionate dell'orbe terracqueo! Venerdì 18 alle 21 (puntuali, eh?) ci potremmo immedesimare in uno dei più fantasiosi e temuti giocatori del secolo scorso, che nell'occasione ha condotto i Bianchi ad una fragorosa vittoria in una Siciliana (ECO B84) spericolata ed istruttiva. L'unica imprescindibilità è che veniate muniti di penna!

12.10.2022 TRADIZIONE E NOVITA' D'AUTUNNO Come da qualche anno a questa parte, con l'autunno riparte il Torneo Sociale (primo appuntamento il 21 ottobre alle 21), con qualche novità: quest'anno è aperto a tutti e non solo ai soci e, in cambio di un piccolo obolo, abbiamo deciso di premiare i più valenti, i più giovani, i più anziani, i più fortunati ...... insomma, tutti o quasi. Partecipate numerosi, per tanti è una bella occasione per assaggiare il "gioco da torneo"! Potete vedere condizioni, date e quant'altro qui. Partono invece il 28 ottobre (sempre alle 21) gli appuntamenti più o meno mensili pensati per gli "iniziati ma non troppo", dove in ogni incontro vedremo quali sono e come si applicano i concetti basilari del gioco analizzando ogni volta, quel tanto che basta, un'apertura diversa. Come diceva Masaniello, "Accurrìte, jente, accurrìte!"

20.09.2022 ARCOTORRE TRA DUE FRONTI Il weekend del 16 - 18 settembre scorso non verrà certo dimenticato. La concomitanza del Campionato Italiano a Squadre, dove i nostri prodi sono stati ripescati in serie A2, e della manifestazione "Una città di sport" ha fornito la riprova che, con tanta volontà e passione, si possono fare tante cose e bene. La squadra di A2 ha visto le defezioni di alcuni big e la consueta mancanza di allenamento dovuta al fatto che a molti il lavoro non lascia tempo sufficiente per prepararsi al meglio. Ma tant'è, ed essendo ripescati e quindi senza nulla da perdere, quale migliore occasione, allora, per far assaggiare il clima agonistico d'alta quota ai nostri baldi e agguerriti giovani? A loro (in ordine sparso: Michele, Paolo, Vittorio, Dante) va detto un grande "grazie!" per il coraggio e la determinazione con cui hanno affrontato la dura prova, portandosi via qualche soddisfazione e una fetta di preziosa esperienza. Sull'altro fronte, possiamo dire senza ombra di partigianeria che alla manifestazione chierese dedicata agli sport il nostro stand è stato uno dei più frequentati. Tanti giovanissimi, giovani e meno giovani hanno mostrato sincero interesse che speriamo sfoci in ulteriore nuova linfa per l'associazione, che pian piano si sta facendo conoscere, soprattutto tra i più giovani. La confortante conclusione di tutto questo è che gli scacchi "tirano" perché sono unici e adatti a tutte le età. Sta a noi attirare e "fidelizzare" gli appassionati, perché più si è, maggiore è il divertimento (e più si cresce anche qualitativamente!).

09.07.2022 IMPORTANTE!!! - Il weekend del 16-18 settembre si giocherà il Campionato Italiano a Squadre: raggruppamento serie B a Torino, Promozione a Nichelino. Ahimè in concomitanza, domenica 18 a Chieri si terrà la Festa degli sport, a cui il circolo vorrebbe partecipare. È quindi necessario sapere esattamente quanti siamo per far fronte agli impegni. Fate sapere, per favore, qui e/o sul whatsapp del circolo, se siete disponibili; prima lo fate meglio è, perché da un lato dobbiamo iscrivere la/e squadra/e, dall'altro dobbiamo coordinarci con il Comune per la festa (e sapere se abbiamo qualcuno disponibile a presenziare allo stand: mercoledì 13 luglio è in programma una riunione per coordinare l'evento e dovremo comunicare la ns. partecipazione).

23.04.2022 RONZINO O PUROSANGUE? Che cosa distingue i Cavalli e ne fa ronzini o purosangue? Di questi eleganti quadrupedi, almeno quelli sulla scacchiera (per chi non si è mai dato all'ippica) appartengono a una delle due categorie: quelli inchiodati, ingabbiati o, peggio, emarginati ai bordi sono come i Ronzinante di Brancaleone, disobbedienti ed assenti quando la pugna infuria; quelli centralizzati emergono spesso vittoriosi come Varenne dalla bagarre del centropartita. Ma per sfruttare al meglio la loro classe bisogna saperli nutrire, curare ed allenare con pazienza ed amore, facendoli sentire importanti: in altre parole, bisogna piazzarli come avamposti. E allora in quest'articolo cerchiamo di capire che cos'è un avamposto, visto che più o meno sappiamo che cos'è un cavallo!